Contenuto riservato agli abbonati

Infarto per un centauro dopo la gara di enduro: Assolto il medico di Gradisca

Era stato denunciato per omissione di soccorso da un partecipante a una gara di Enduro organizzata a Gonars nel giugno del 2019

GRADISCA È stato assolto con formula piena giovedì, perché il fatto non sussiste, dal Tribunale penale di Udine il dottor Luciano Antalo che, in quanto medico di gara ufficiale, era stato denunciato per omissione di soccorso da un partecipante a una gara di Enduro organizzata a Gonars nel giugno del 2019. Il motociclista, allora 55enne, si era fermato durante la competizione accusando un malore e rivolgendosi al personale medico.

Il

Video del giorno

Metropolis/126 - Ucraina, Di Feo: "Ecco perchè gli F-35 italiani stanno proteggendo l'Islanda dai russi"

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi