Contenuto riservato agli abbonati

Bambini intossicati alla festa, parla la titolare del locale: «Sono angosciata per quanto accaduto. Ora il tendone è chiuso»

CORMONS «Attendiamo i risultati delle indagini prima di dire qualsiasi cosa. Sicuramente posso dire, da madre e da donna in attuale stato di gravidanza, che sono angosciata all'idea che dei bambini possano essere stati male».

La titolare del Cantiniere, il locale dove domenica si è svolta la festa di compleanno a cui hanno partecipato sette bambini sentitisi male una volta tornati a casa, è ancora comprensibilmente scossa dall'accaduto.

Video del giorno

Maltempo a Cremona: una tromba d'aria abbatte alberi e infrastrutture

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi