Contenuto riservato agli abbonati

Sette bambini restano intossicati per il monossido sotto il gazebo durante una festa di compleanno nell’Isontino

La camera iperbarica dell’ospedale di Cattinara dove è stato portato uno dei bambini

Svenuti durante la festa. A tutti è stato somministrato l’ossigeno. Nessuno risulta essere fortunatamente in pericolo di vita, ma per almeno uno è stato necessario effettuare un trattamento in camera iperbarica a Trieste

MARIANO Sette bambini (e non tre come era emerso in un primo momento, ndr) sono rimasti intossicati domenica a causa delle inalazioni da monossido di carbonio. L’incidente è avvenuto nel corso di una festa di compleanno organizzata in un locale al confine tra Mariano del Friuli e Cormons e considerata la minore età dei protagonisti, i dettagli non possono essere che sfumati e generali.

Video del giorno

Maltempo a Cremona: una tromba d'aria abbatte alberi e infrastrutture

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi