Contenuto riservato agli abbonati

Giorno del Ricordo a Basovizza: secondo anno senza pubblico

Le celebrazioni del 10 febbraio limitate alle delegazioni istituzionali causa Covid. Al momento non è prevista la partecipazione di alcun leader politico nazionale

TRIESTE Sarà celebrato giovedì a Basovizza, per il secondo anno consecutivo senza pubblico causa Covid, il Giorno del Ricordo. E, salvo colpi di scena, non ci saranno nemmeno i leader politici nazionali. La mattinata del 10 febbraio avrà inizio alle 9.30 con la deposizione delle corone alla Foiba numero 149 di Monrupino. Successivamente le delegazioni istituzionali si sposteranno al Sacrario della Foiba di Basovizza, dove a partire dalle 10.30

Video del giorno

Marmolada, trovate altre vittime del crollo del ghiacciaio

Tataki di manzo marinato alla soia, misticanza, pesto “orientale” e lamponi

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi