Nuova illuminazione al Brunner e al Gregoret lavori da 180 mila euro

Il sindaco Vecchiet: «Comune virtuoso in fatto di risparmio energetico dopo gli interventi su strade, scuole e municipio»

Luca Perrino / RONCHI

Hanno preso il via a Ronchi dei Legionari, la sostituzione dell’impianto di illuminazione del campo Brunner. E, dopo la conclusione dell'intervento sul rettangolo erboso di Vermegliano, la ditta alla quale l'amministrazione comunale ha affidato l'appalto si sposterà allo stadio di softball Gregoret. Valore dell'appalto coordinato dal servizio lavori pubblici e affidato alla Fitekno di Bagnaria Arsa, ben 180 mila euro. Al Brunner vengono ora sostituiti 16 proiettori, 24 quelli che saranno interessati al Gregoret, tutti a led e tutti di ultima generazione. Ma, nelle due strutture sportive cittadine, sono previsti, tra l'altro, anche la riqualificazione illuminotecnica, il rifacimento di quadri elettrici, la modifica delle linee elettriche, ma anche, nel caso del Gregoret, l'installazione di un sistema domotico per la regolazione dell'impianto di illuminazione con diversi scenari quali gara, allenamento e fine gara. «Interveniamo su questi due impianti sportivi – ha spiegato il sindaco, Livio Vecchiet – così come siamo intervenuti lungo le strade cittadine e nelle proprietà comunali, come le scuole ed il palazzo municipale. Anche nel settore della pubblica illuminazione e del risparmio energetico ci riteniamo un Comune virtuoso. Già da anni la nostra intenzione è stata quella di sostituire interamente l’illuminazione convertendo, così, tutta la città verso il led. Questa tecnologia consente di risparmiare sia in termini di dispendio energetico, sia di costi di manutenzione».


Per quel che riguarda il campo di calcio i 12 nuovi proiettori, al posto di 16 a joduri metallici, permetteranno un risparmio energetico del 46,25%. Con la nuova configurazione si garantirà un'intensità di illuminazione pari a 162 lux e tutti i valori espressi consentiranno l'omologazione del terreno da gioco per competizioni dilettantistiche agonistiche a livello nazionale. Al Gregoret, invece, il diamante sarà illuminato da 24 proiettori a led che permetteranno un risparmio del 29,16% rispetto alla situazione attuale. —



2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Maltempo a Cremona: una tromba d'aria abbatte alberi e infrastrutture

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi