Contenuto riservato agli abbonati

Edilizia, bonus facciate e crediti: la cessione limitata blocca 50 cantieri a Trieste. In ballo mille posti di lavoro

Il decreto governativo “Sostegni ter” consente un solo passaggio della detrazione. Il rischio è di saturare banche e fornitura: piccole aziende in crisi finanziaria

TRIESTE «Sono in difficoltà 50 cantieri, 300 micro-aziende, un migliaio di posti di lavoro. A Trieste il sistema imprenditoriale edile-impiantistico, in buona parte formato da piccole realtà, scricchiola sotto il peso della scarsa liquidità. Il decreto “Sostegni ter” in materia di bonus fiscali può trasformarsi in un clamoroso boomerang per l’intero settore se non interviene una rapida modifica. Perché così le facciate crollano...».

Enrico

Video del giorno

L'impressionante colata di ghiaccio dalla Marmolada vista dagli stessi escursionisti in salvo

Risotto integrale al limone con crudo di gamberi e pomodorini al timo

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi