Contenuto riservato agli abbonati

Presepe “senza” pecora. Denunciati due giovani a Trieste

Le indagini della polizia locale

TRIESTE La testa della pecora del presepe di piazza Unità era sparita il 12 dicembre. Lo scorso 21 gennaio il macabro “trofeo” è stato rinvenuto nella casa di uno dei due ragazzi ritenuti responsabili di quella scomparsa. Si tratta di C.M. e N.F. entrambi ventenni, italiani e residenti sul territorio triestino: sono stati denunciati a piede libero per furto aggravato e favoreggiamento.

Video del giorno

Rugby, la meta che genera sospetti: il giocatore aspetta due minuti per schiacciare la palla

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi