Contenuto riservato agli abbonati

Incendio nel complesso Ater di Gorizia, famiglie rientrate negli alloggi

L’intervento dei vigili del fuoco e, in alto, il complesso di via Merici oggi Foto Pierluigi Bumbaca

Avviata la progettazione per il ripristino dell’appartamento da cui è partito il rogo. La dirigente Gargiulo: «Bonificati e ripuliti gli ambienti con speciali schiume»

TRIESTE Sono rientrati. «Già da qualche tempo», fa sapere l’Ater di Gorizia. Gli inquilini del complesso residenziale Ater di via Sant’Angela Merici, nel quartiere di Montesanto, hanno potuto fare ritorno nei propri appartamenti. Resta da rimettere a posto l’alloggio popolare nel quale si sviluppò il devastante incendio che richiese l’intervento in forze dei vigili del fuoco del Comando di Gorizia. «Chi risiedeva all’interno della casa più danneggiata, oggi alloggia in un altro appartamento, in un’altra zona della città».

A

Video del giorno

Rugby, la meta che genera sospetti: il giocatore aspetta due minuti per schiacciare la palla

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi