Contenuto riservato agli abbonati

Farmacista e tre prof denunciati per falso e truffa in Fvg: ecco come ottenevano il Green pass senza tampone

Code davanti a una farmacia per eseguire il test antigenico (foto di repertorio)

L’accusa: con la complicità del titolare di una farmacia di Amaro i docenti ottenevano il certificato pur non effettuando il test

UDINE Ottenevano il Green pass ma senza aver effettuato alcun tampone e poi si recavano al lavoro. Nei guai sono finite quattro persone, un farmacista e tre insegnanti, tutti residenti in provincia di Udine. Sono indagati per falso e truffa aggravata.

L’indagine, condotta dai carabinieri del Nucleo antisofisticazioni e sanità di Udine, alla guida del maggiore Fabio Gentilini, è iniziata lo scorso mese di novembre a seguito di alcuni controlli effettuati dalle forze dell’ordine.

Video del giorno

Volata choc a Castelfidardo, morto il dirigente investito dal ciclista friulano Venchiarutti

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi