Contenuto riservato agli abbonati

L’ex padano e supporter sprovvisti di Green pass rimangono “prigionieri” nella piccola Turriaco

La taverna del già segretario di Monfalcone diventa quartier generale e accoglie al momento Giannangeli e Zanutel fuoriuscite dal Carroccio

TURRIACO. Sulla grande tavola nella taverna al piano seminterrato della villetta di Turriaco ci sono decine di magliette raccolte in quasi vent’anni di militanza leghista. L’ex assessore di Monfalcone Massimo Asquini le ha tolte dai cassetti non a caso nel giorno in cui ha deciso di annunciare di lasciare “questa Lega”.

Video del giorno

Gelato, l'importanza dell'ordine dei gusti: il video su TikTok diventa virale

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi