Contenuto riservato agli abbonati

Trieste, dopo la conferma del sindaco Dipiazza il centrodestra si prepara alla giostra delle nomine: l’Itis il primo ostacolo

Il cambio dei rapporti forza dopo il voto è il preludio a una mezza rivoluzione. Trieste Trasporti ed Esatto destinate a Fdi e Lega. Per i “berluscones” c’è Hera

TRIESTE In caso di dubbi, consultare Cencelli. I dirigenti locali della maggioranza in Comune si sono riuniti venerdì mattina in un incontro riservato per parlare di nomine: restano pochi giorni per indicare i membri del Cda e la presidenza dell’Itis, e i partiti hanno colto la palla al balzo per accordarsi sulle nomine di partecipate e affini in questo mandato.

In

Video del giorno

Rugby, la meta che genera sospetti: il giocatore aspetta due minuti per schiacciare la palla

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi