In Fvg 5.876 contagi in un giorno, nuovo record. Mai così tante anche le persone in isolamento: 60.166. Sono 8 i decessi

Dei 36 pazienti in terapia intensiva 30 non sono vaccinati

TRIESTE  Oggi, sabato 22 gennaio, in Friuli Venezia Giulia su 10.987 tamponi molecolari sono stati rilevati 1538 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 13,99%. Sono inoltre 24.624 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 4338 casi (17,61%). I 5.876 positivi odierni sono il record dall’inizio della pandemia per quanto riguarda il numero di contagi giornalieri. 

Le persone ricoverate in terapia intensiva sono diminuite e pari a 36, di cui 30 non vaccinate, mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 427.

Lo ha comunicato il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi. Per quanto riguarda l'andamento della diffusione del virus tra la popolazione, la fascia d'età più colpita è quella 40-49 anni (17.80%), seguita dalla 50-59 (15.45%), la 30-39 (14.40%) e dalla 20-29 (10.42%). I casi positivi odierni sono dati per il 51.48% da femmine e per il 48.52% da maschi.

I decessi

Nella giornata odierna si registrano i decessi di 8 persone: una donna di 97 anni di Pasiano di Pordenone (deceduta in ospedale), una donna di 91 anni di Pagnacco (deceduta in ospedale), un uomo di 85 anni di Trieste (deceduto in struttura per anziani), un uomo di 78 anni di Sacile (deceduto in ospedale), una donna di 78 anni di Porcia (deceduta in ospedale), un uomo di 76 anni di Trieste (deceduto in ospedale), una donna di 67 anni di Monfalcone (deceduta in una Rsa) e infine un uomo di 62 anni di Prepotto (deceduto in ospedale).

I decessi complessivamente sono pari a 4396, con la seguente suddivisione territoriale: 1.063 a Trieste, 2.134 a Udine, 833 a Pordenone e 366 a Gorizia. I totalmente guariti sono 170.186, i clinicamente guariti 713, mentre le persone in isolamento sono 60.166: anche questo è il dato più alto dall’inizio della pandemia.

Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 235.924 persone con la seguente suddivisione territoriale: 52.630 a Trieste, 98.861 a Udine, 54.654 a Pordenone, 26.285 a Gorizia e 3.494 da fuori regione. Il totale dei positivi è stato ridotto di 30 unità a seguito di 9 tamponi molecolari negativi dopo test antigenico positivo e a seguito di 21 test positivi rimossi dopo revisione dei casi. Per quanto riguarda il Sistema sanitario regionale, sono state rilevate le seguenti positività: nell'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina 3 amministrativi, 1 assistente sanitario, 1 assistente sociale, 1 ausiliario specializzato, 1 dietista, 1 dirigente ingegnere, 11 infermieri, 8 medici, 3 operatori socio sanitari, 3 tecnici, 1 terapista riabilitazione; nell'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale 4 amministrativi, 1 assistente sociale, 1 autista, 2 dirigenti veterinari, 1 educatore, 1 impiegato tecnico, 17 infermieri, 5 medici, 10 operatori socio sanitari, 1 operatore tecnico, 3 ostetriche, 2 tecnici, 2 terapisti e 2 veterinari; nell'Azienda sanitaria Friuli Occidentale 2 amministrativi, 11 infermieri, 4 medici, 3 operatori socio sanitari; nell'Irccs materno infantile Burlo Garofolo 1 infermiere, 1 assistente sociale; nell'Irccs Cro di Aviano di 1 amministrativo, 1 infermiere e 1 tecnico. Relativamente alle residenze per anziani del Friuli Venezia Giulia si registra il contagio di 22 ospiti e di 49 operatori.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Roma-Feyenoord, l'occhiolino di Abraham alla panchina dopo aver subito un fallo

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi