Contenuto riservato agli abbonati

Al Coroneo un direttore dopo 10 anni: «Più attività sociale per i detenuti»

Graziano Pujia, 57 anni, è il primo responsabile “titolare” del carcere da quando Sbriglia lasciò l’incarico nel 2012: «Voglio riallacciare i rapporti con le associazioni di volontariato anche per sopperire alla carenza di personale interno»

TRIESTE. La casa circondariale Ernesto Mari ha finalmente un direttore titolare. È Graziano Pujia, 57 anni, romano d’adozione ma di origine calabrese, operativo al Coroneo dal 10 gennaio scorso. Era dal 2012, quando lo storico direttore Enrico Sbriglia lasciò l’incarico triestino per assumere allora quello di provveditore regionale di Piemonte e Valle d’Aosta, che il carcere di via Coroneo non poteva contare sulla direzione di un titolare a tempo pieno, bensì su direttori che avevano titolarità altrove e che coprivano ad interim anche il ruolo di coordinatore della struttura detentiva giuliana.

Pujia

Video del giorno

Superenalotto, la "porta d'oro" di Sisal. Ecco dove sarà pagato il jackpot da record

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi