Contenuto riservato agli abbonati

Il geologo e conduttore tv Tozzi: «Nel nostro Paese si continua a identificare il progresso con le opere. Lasciate in pace il Carso»

«Destra o sinistra cambia poco. Certi lavori li hanno proposti tutti. Adesso tocca ai cittadini dire no»

TRIESTE. «Lasciate in pace il Carso». Mario Tozzi lancia un appello alla politica. Nella consapevolezza, però, che la politica «la sensibilità ambientale non l’ha certamente maturata». Il geologo e divulgatore scientifico, conduttore di Sapiens-Un solo pianeta su Rai 3, commenta con un misto tra stupore e amarezza il riemergere di un progetto che sembrava archiviato: i 20 chilometri di galleria in Carso previsti nel programma di velocizzazione della linea ferroviaria Trieste-Mestre.

Video del giorno

Superenalotto, la "porta d'oro" di Sisal. Ecco dove sarà pagato il jackpot da record

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi