Contenuto riservato agli abbonati

Accordo con il colosso Novartis, nasce il polo di scienze della vita

Primo traguardo ottenuto dal piano per l’attrazione di grandi multinazionali della ricerca lanciato dalla Regione

TRIESTE. Il piano per l’attrazione di grandi multinazionali della ricerca era stato annunciato durante la conferenza stampa di fine anno e questo venerdì il presidente Massimiliano Fedriga ha messo la prima pietra sulla strategia. La Regione finanzierà con 15 milioni all’anno il rafforzamento del sistema della ricerca applicata alle imprese e l’incubazione di startup in cooperazione con importanti player internazionali. L’esordio è un accordo con il colosso della farmaceutica Novartis, con cui la Regione vuole realizzare un polo dell’innovazione nell’ambito della salute, attraverso una partnership pubblico-privato.

«Il

Video del giorno

Superenalotto, la "porta d'oro" di Sisal. Ecco dove sarà pagato il jackpot da record

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi