Contenuto riservato agli abbonati

Smantellata dalla Polizia locale di Trieste una rete di spaccio di marijuana: ecco cosa sappiamo dell’operazione

Perquisizioni fra Roiano, Rozzol e Prosecco, dove è stato messo a segno il sequestro più massiccio

TRIESTE Quattro persone arrestate - tre finite ai domiciliari e uno in carcere - e quasi 20 chili di marijuana sequestrati insieme a due fucili. È questo il bilancio di un’articolata operazione eseguita dalla Polizia locale, coordinata dalla Procura guidata da Antonio De Nicolo. La droga era destinata al mercato triestino e verosimilmente a tutta la Regione.

Le indagini erano partite poco prima delle festività natalizie quando il Nucleo di Polizia giudiziaria aveva compiuto una perquisizione a Roiano a casa di un 45enne triestino, S.C.

Video del giorno

Checco Zalone in festa sulla barca dell’oligarca

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi