In evidenza
Sezioni
Magazine
Annunci
Quotidiani GNN
Comuni
il coordinatore

«Ruoli preziosi»

1 minuto di lettura

«I ragazzi che sono assistiti qui hanno in apparenza una buona autonomia ma posti di fronte a determinate situazioni le loro difficoltà aumentano. Grazie alla presenza delle nostre tre educatrici riusciamo a svolgere anche attività fuori dal Centro diurno: quest'anno per esempio siamo andati in gita sul Carso a vedere i cavalli, in un maneggio di Monrupino, e a Sistiana Mare». Il coordinatore del Cest Giorgio Bragagnolo giudica positiva l’esperienza delle tre volontarie del Servizio civile universale.

I commenti dei lettori