Cocaina nel trolley sul Frecciarossa: arrestato all’arrivo alla Stazione di Trieste

Condotto al carcere di Udine un 40nne pregiudicato

TRIESTE Aveva nel trolley tre involucri avvolti in nastro da imballaggio, contenenti complessivamente grammi 262,24 lordi di cocaina. Per questa ragione un uomo, di 40 anni, pregiudicato, è stato arrestato dalla Squadra mobile di Trieste al suo arrivo alla Stazione centrale e trasferito nella casa circondariale di Udine a disposizione del pm di turno.

L'arresto è avvenuto nei giorni scorsi ma la notizia è stata diffusa soltanto stamattina, 20 gennaio, precisando che gli agenti erano impegnati in una operazione di controllo del territorio e, controllando i viaggiatori del treno Frecciarossa 9480, proveniente da Roma Termini, giunto alle ore 21.55, hanno notato un uomo in atteggiamento sospetto, che tentava di defilarsi per evitare di essere fermato. Accompagnato negli uffici e sottoposto a una perquisizione, è stata trovata la sostanza. 

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Serie B, la scaramanzia di Letta e Fratoianni su Pisa-Monza: "Sulla partita di domenica non voglio dire niente"

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi