Contenuto riservato agli abbonati

Ecco come Red Bull rivoluziona il marina Hannibal di Monfalcone

Illustrato nel dettaglio il piano di ristrutturazione dell’intero sito. Spazio per windsurf, kayak e kitesurf all’Isola dei Bagni

MONFALCONE Nove mesi dopo la prima intervista del campione olimpico di vela Hans Peter Steinacher che svelava la mission di Red bull sull’Hannibal e poi sull’Isola dei bagni circolano i primi rendering sul marina 3.0: un parto con le “aaali”, parafrasando lo slogan della bevanda energetica.

Perché la cordata austriaca ha tutta l’intenzione di rivoltare la proprietà come un calzino, migliorandola s’intende.

Video del giorno

Superenalotto, la "porta d'oro" di Sisal. Ecco dove sarà pagato il jackpot da record

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi