Contenuto riservato agli abbonati

La rassegna dei presepi di Grado si chiude con il furto di un Gesù Bambino

È quello esposto nell’opera dell’associazione Grado Noi. La presidente Benedetti: «Spariti anche alcuni addobbi»

GRADOHanno atteso il penultimo giorno di esposizione per rubare il Gesù Bambino da uno dei presepi posti all’esterno che fanno parte della grande rassegna gradese che si è chiusa ieri. Si tratta di una delle opere dell’associazione Grado Noi, posizionata lungo la ciclabile che da Pineta arriva a Città Giardino.

Il Gesù Bambino è stato portato via dal presepio intitolato “Natività di San Francesco” allestito in corrispondenza della spiaggia di Snoopy a Pineta.

Liana

Video del giorno

Roma-Feyenoord, l'occhiolino di Abraham alla panchina dopo aver subito un fallo

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi