Contenuto riservato agli abbonati

Morsolin: vittoria inattesa a Monfalcone, Pd necessario

La candidata del centrosinistra chiede un confronto immediato con i dem per costruire un’intesa che sia solida

MONFALCONE. La soddisfazione doppia per una vittoria «contro ogni previsione». Mani tese verso il Partito democratico cittadino «perché è un elemento importante della coalizione che sa mettere in campo risorse, competenze ed energie che vanno valorizzate».

Presente da coccolare, futuro da crescere. Il giorno dopo la vittoria delle primarie per Cristiana Morsolin è il tempo delle riflessioni. I 12 voti che le hanno permesso di primeggiare su Riccardo Cattarini hanno allo stesso tempo segnato un solco profondo nello schieramento che si è spostato a sinistra proprio quando in molti ritenevano di dover riequilibrare la coalizione su posizioni più centriste-moderate per concorrere con il centrodestra.

«Oggi

Video del giorno

Roma-Feyenoord, l'occhiolino di Abraham alla panchina dopo aver subito un fallo

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi