Contenuto riservato agli abbonati

Luci, lacrime ed emozioni, in 400 alla fiaccolata dedicata al ricordo di Robert: «Dava il suo cuore a tutti»

TRIESTE. Prima il silenzio, poi il desiderio di giustizia e il dolore. Ma soprattutto un grande amore per Robert che non c’è più. L’appuntamento era alle 18 domenica 16 gennaio sul sagrato della chiesa in piazza a San Giacomo.

La fiaccolata tuttavia è iniziata cinque minuti prima, quasi a voler stemperare il garbuglio di emozioni che tutti i presenti si portavano dentro.

Video del giorno

Roma-Feyenoord, l'occhiolino di Abraham alla panchina dopo aver subito un fallo

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi