Contenuto riservato agli abbonati

La Croazia in 10 anni ha perso il 9,5% degli abitanti

I dati del censimento parlano di un calo di 400 mila residenti. Solo Zagabria, Spalato e Fiume sopra i 100 mila cittadini

Il calo demografico era una realtà già assodata in Croazia. Ma le sue proporzioni hanno meravigliato anche le peggiori Cassandre. I primi dati ufficiali del censimento 2021 però parlano chiaro. Sessanta giorni dopo il completamento della raccolta dei dati, l'Ufficio di statistica croato ha affermato che i primi risultati del censimento del 2021 hanno mostrato un drastico calo della popolazione.

L’Ufficio

Video del giorno

Roma-Feyenoord, l'occhiolino di Abraham alla panchina dopo aver subito un fallo

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi