Contenuto riservato agli abbonati

Duplice omicidio a Pola, il killer dei genitori soffriva da molti anni di problemi mentali

Il 39enne Vedran Basić ha confessato la strage

POLAProbabilmente qualche turba mentale alla fonte del folle gesto del 39enne Vedran Basić che ha ucciso i genitori nella loro casa nel tranquillo rione di Grega a Pola. Di solito una persona è colpevole quando lo dice il tribunale, ma questo è uno di quei casi per i quali non c'è alcun dubbio. Tra l'altro l'uomo ha confessato la strage e i vicini di casa lo indicano come una persona perlomeno strana, con grossi problemi di socializzazione, tutto il giorno a pedalare in bicicletta, senza occupazione.

Video del giorno

Superenalotto, la "porta d'oro" di Sisal. Ecco dove sarà pagato il jackpot da record

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi