Contenuto riservato agli abbonati

Tra disdette e corse al taglio, l’estetica si prepara al debutto del Green pass

TRIESTE. Dalla pioggia di disdette alla corsa al taglio: nella settimana che precede l’entrata in vigore dell’obbligo di Green pass per tutti i clienti di saloni estetici e parrucchieri, il mondo della bellezza si prepara alla novità.

Un debutto assoluto per un settore che, fino ad oggi, è rimasto fuori dalle sempre più stringenti misure legate all’uso del certificato verde.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Sci paralimpico, Mondiali: Martina Vozza in azione assieme alla guida Ylenia Sabidussi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi