Contenuto riservato agli abbonati

Crisanti: «Si vuole inseguire l’immunità di gregge ma senza ammetterlo»

La critica del microbiologo: «Il premier Draghi vuole agire come Boris Johnson in Inghilterra. I presidenti di Regione fanno di tutto per restare in zona gialla e non perdere consensi»

ROMA «Draghi vuole fare come Boris Johnson senza dirlo. E i presidenti di Regione tentano di non finire vittima dello scaricabarile dei contagi, dei ricoveri e dei morti per evitare di chiudere e non perdere consensi». Per Andrea Crisanti, professore ordinario di Microbiologia all’Università di Padova e all’Imperial College di Londra, «la coda della pandemia sta tirando fuori tutta l’ipocrisia della politica italiana, in cui i problemi si nascondono sotto il tappeto e non si prevengono mai, figurarsi se si affrontano.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Sole e temperatura mite a Trieste, anche a gennaio la domenica al mare

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi