Contenuto riservato agli abbonati

Case di comunità e 38 ore di lavoro alla settimana: arriva la rivoluzione per i medici di famiglia

Il piano per la medicina territoriale: nelle nuove strutture prestazioni per decongestionare gli ospedali

ROMA Basta caccia al medico di famiglia, presente in studio quattro giorni su sette con una media di sole 15 ore settimanali. Ora i dottori di fiducia dovranno obbligatoriamente prestare assistenza 38 ore a settimana, parte delle quali nelle nuove Case di comunità, che dovranno a loro volta garantire visite e accertamenti diagnostici basilari 7 giorni su 7 e 24h.

E

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Giornata della memoria a Trieste, il sindaco invita Arcigay alla cerimonia in Risiera

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi