Coronavirus in Fvg, 4.039 nuovi contagi e 11 decessi

Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 41 delle quali 37 non vaccinate

TRIESTE Oggi, giovedì 13 gennaio, in Friuli Venezia Giulia su 11.295 tamponi molecolari sono stati rilevati 1.357 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 12,01%. Sono inoltre 20.752 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 2.682 casi (12,92%). Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 41 delle quali 37 non vaccinate, mentre i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 369.

Lo ha comunicato il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute, Riccardo Riccardi.

Per quanto riguarda l'andamento della diffusione del virus tra la popolazione, la fascia d'età più colpita è quella dai 50 ai 59 anni (18,30%) seguita da 0-19 anni (18,17%), 40 a 49 anni (17,70%), 30-39 anni (14,31%), 20-29 (13,86%), 60-69 (8,96%), 70-79 (4,78%), 80-89 (2,77%), 90 e oltre (1,14%).

Nella giornata odierna si registrano i decessi di 11 persone: un uomo di Trieste di 96 anni (deceduto in una struttura per anziani), un uomo di 88 anni di San Martino al Tagliamento (deceduto in ospedale), una donna di 86 anni di Trieste (deceduta in una Rsa), una donna di 82 anni di Aquileia (deceduta in ospedale), un uomo di 81 anni di Latisana (deceduto in ospedale), un uomo di 79 anni di Bertiolo (deceduto in ospedale), una donna di 77 anni di Pordenone (deceduta a domicilio), una donna di 73 anni di Prepotto (deceduta in ospedale), un uomo di 71 anni di Talmassons (deceduto in ospedale), un uomo di 71 anni di Pordenone (deceduto in ospedale) e un uomo di 70 anni di Udine (deceduto in ospedale).

I decessi complessivamente ammontano a 4.312, con la seguente suddivisione territoriale: 1.047 a Trieste, 2.108 a Udine, 800 a Pordenone e 357 a Gorizia.

I totalmente guariti sono 148.271, i clinicamente guariti 569, mentre le persone in isolamento sono 42.424. Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 195.986 persone con la seguente suddivisione territoriale: 45.824 a Trieste, 81.447 a Udine, 43.380 a Pordenone, 22.346 a Gorizia e 2.989 da fuori regione.

Il totale dei positivi è stato ridotto di 28 unità a seguito di 9 tamponi molecolari negativi dopo il test antigenico positivo (3 casi relativi alla provincia di Pordenone, 1 caso in provincia di Trieste e 5 casi relativi alla provincia di Udine) e a seguito di 19 test positivi rimossi dopo revisione dei 2 casi della provincia di Trieste, 1 fuori regione, 2 provenienti dalla provincia di Gorizia, 3 dall'area pordenonese e 11 dall'area udinese. Per quanto riguarda il Sistema sanitario regionale, sono state rilevate le seguenti positività: nell'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale di 3 amministrativi, 4 medici, 14 infermieri, 3 operatori sociosanitari, 1 ostetrica, 3 tecnici, 1 psicologo, 1 terapista; nell'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina di 1 biologo, 3 collaboratori professionali sanitari, 7 medici, 19 infermieri, 6 operatori sociosanitari, 3 tecnici e 2 terapisti; nell'Azienda sanitaria Friuli Occidentale di 3 amministrativi, 1 assistente sanitario, 1 collaboratore sanitario, 7 infermieri, 5 medici, 1 operatore sociosanitario; nell'Irccs materno-infantile Burlo Garofolo di 2 amministrativi, 4 infermieri, 1 medico; al Cro di Aviano di 1 medico e 2 tecnici. Relativamente alle residenze per anziani del Friuli Venezia Giulia si registra il contagio di 50 ospiti e di 49 operatori. Si registrano, infine, 5 casi di rientro dall'estero o da altra regione.

2

Articoli rimanenti

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Video del giorno

Processo Depp, Kate Moss smentisce Heard: “Non mi ha mai picchiata durante tutta la relazione”

Insalata tiepida di cous cous con ceci neri, cipollotti e tonno

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi