Contenuto riservato agli abbonati

Puzzer a casa positivo al Covid «Mi sto curando, non mollate»

Il volto della protesta No pass in quarantena con la moglie rassicura. «Nulla di preoccupante, ma mi dispiace mancare agli eventi con voi»

TRIESTE «La gente come noi non molla mai. E guai a mollare». Il video si chiude così, ma questa volta, a Stefano Puzzer, volto simbolo della protesta no pass, tocca mollare veramente. Almeno per una decina di giorni, quelli necessari per la quarantena, in cui lui e sua moglie si trovano perché risultati positivi al Covid.

Video del giorno

Crollo Marmolada, il punto del distacco ripreso dall'elicottero

Insalata di quinoa con ceci, fagiolini, cetrioli, more e noci con salsa al cocco e curry

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi