Contenuto riservato agli abbonati

Monfalcone, ci sono i sostituti di Pieruzzo e Monti: emergenza evitata per i medici di base

Secondo il direttore del distretto De Vuono la situazione resta grave. Il sindaco: «In campo gli specializzandi»

MONFALCONE. Due sostituzioni di medici di base che vanno in pensione, uno a Panzano, risolvono un problema che poteva diventare devastante a Monfalcone, come tante altre aree del Fvg, alle prese con la piaga della carenza di medici di famiglia. Nella mattinata del 5 gennaio la conferma delle sostituzioni in Municipio, dal sindaco Anna Cisint, al termine della riunione con il direttore del Distretto sanitario Carlo De Vuono e il vicesindaco e assessore alle politiche sociali del Comune, Michele Luise.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Sci paralimpico, Mondiali: Martina Vozza in azione assieme alla guida Ylenia Sabidussi

La guida allo shopping del Gruppo Gedi