Contenuto riservato agli abbonati

Webuild, il ponte record sul Danubio con 2 km di acciaio made in Fincantieri

L’opera completata al 59% in Romania

TRIESTE. Sono Made in Fincantieri le strutture in acciaio del ponte sospeso sul Danubio, uno dei più grandi al mondo, opera che WeBuild, il colosso delle infrastrutture complesse nato da Salini Impregilo, uno dei maggiori global player del settore, sta costruendo in Romania in joint venture con il colosso metalmeccanico giapponese Ihi.

Con una lunghezza complessiva di 1.975 metri e una campata centrale di 1.120

Video del giorno

Comunali 2022, primo dibattito pubblico tra candidati sul futuro di Gorizia

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi