Contenuto riservato agli abbonati

Truffa alle assicurazioni: rischiano il processo in 37, tra cui un noto chirurgo di Pola

L'ospedale di Pola dove lavorava il chirurgo accusato di truffa

Tra le persone per le quali il tribunale di Fiume potrebbe ora decidere il rinvio a giudizio c’è anche un noto chirurgo in servizio all’ospedale di Pola

POLAFigura anche il noto chirurgo Rajko Celovic dell'Ospedale regionale di Pola, tra le persone per le quali l'Uskok, l'Ufficio per la lotta contro la corruzione e la criminalità organizzata, ha sollevato il capo d'imputazione presso il Tribunale regionale di Fiume. Il reato contestato è l'associazione a delinquere a scopo di truffa delle società di assicurazioni, con falsificazione della documentazione ufficiale.

In

Video del giorno

Trieste, le associazioni: «Dal sindaco Dipiazza parole spregevoli sul caso Alpini»

Farinata con asparagi e cipollotti

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi