Contenuto riservato agli abbonati

Da metà novembre in Friuli Venezia Giulia il tasso di mortalità più elevato: ma la situazione è più rosea rispetto a un anno fa

Il confronto fra regioni a livello nazionale 

 TRIESTE  È la quarta ondata, il contagio corre ancora in Friuli Venezia Giulia, anche martedì si sono registrati 11 decessi con diagnosi Covid, ci sono 331 persone costrette in ospedale. La pandemia rimane un incubo, nessun dubbio. Se facciamo però il confronto con quanto accadeva esattamente un anno fa, la situazione appare diversa. Non solo non si deve convivere con le chiusure di attività economiche e luoghi di intrattenimento, ma, grazie alla vaccinazione, gli effetti più dolorosi della malattia sono ridotti.

Guardando

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

A Trieste i funerali di Liliana, il marito: "La verità verrà fuori"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi