Contenuto riservato agli abbonati

Incendio a Gorizia, l’Ater in cerca di soluzioni abitative per sei famiglie evacuate

Contattati anche i Comuni vicini. Sopralluogo a Montesanto del presidente Russiani e dei tecnici

GORIZIA Contatti febbrili anche con altri Comuni del circondario per trovare una soluzione «più a lungo termine» per le famiglie che non potranno rientrare in tempi brevi nelle proprie abitazioni a causa degli effetti del rovinoso incendio divampato, sabato sera, in via Sant’Angelo Merici.

Gorizia, sopralluogo nella palazzina andata a fuoco

Su questo si sta impegnando l’Ater di Gorizia, proprietaria del complesso edilizio costruito nel 1988, eredità del Peep (acronimo di Piano edilizia economica popolare), sito nel quartiere di Montesanto.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, la passeggiata cinematografica è a Melara

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi