Contenuto riservato agli abbonati

Gorizia, archiviata la Fiera di Sant’Andrea riapre la circolazione

Alcuni esercenti: «I controlli del Super Green pass ai varchi ci hanno danneggiati». Sartori: «Successo del mercato»

GORIZIA Si è chiusa lunedì anche questa particolare versione della Fiera di Sant’Andrea, caratterizzata dall’insolita richiesta del Super Green pass all’ingresso e dalla mancanza delle giostre. Visto però l’aumento dei contagi, anche nella vicina Slovenia, si è preferito eliminare una costola importante della manifestazione, resa così più simile a un grande mercato.

Nonostante si trattasse di una formula ridotta, con in più alcune defezioni da parte di una ventina di ambulanti provenienti da fuori regione, le 170 bancarelle presenti hanno ravvivato la città.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, la passeggiata cinematografica è a Melara

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi