Contenuto riservato agli abbonati

Bomba d’acqua su Spalato, Palazzo Diocleziano allagato dalla pioggia

Pesanti i disagi nel centro storico del capoluogo dalmata

Strade allagate, auto sommerse o quasi, i sotterranei del Palazzo di Diocleziano invasi dall'acqua. Spalato, la città più grande della Croazia con i suoi 175 mila abitanti, è stata colpita da una bomba d'acqua, che ha visto i pluviometri segnare la caduta di circa 50 millimetri per metro quadrato, evento verificatosi in poco tempo, una mezzora o poco più.

La pioggia, accompagnata da fenomeni temporaleschi, ha colpito con veemenza il nucleo storico del capoluogo dalmata, riversandosi copiosa nella sua parte più antica (1700 anni), le "cantine“ di Diocleziano.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, la passeggiata cinematografica è a Melara

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi