Contenuto riservato agli abbonati

La galassia del centrodestra di Gorizia si polverizza fra No green pass e aderenti ad Azione

Sempre più ingarbugliato lo scenario politico. Del Sordi: «L’astensione di Cosma? Fratelli d’Italia non ha mal di pancia» 

GORIZIA La galassia del centrodestra in Consiglio comunale è sempre più scompigliata e tumultuosa. E anche quelli che sembravano dei micro-blocchi più o meno granitici sembrano aver partorito, a loro volta, altri gruppi che, al momento, è anche difficile capire dove vogliano andare a parare in vista delle elezioni 2022.

Venerdì, il parlamentare di “Noi per l’Italia” Maurizio Lupi l’ha definita «parcellizzazione» ma si potrebbe chiamare «polverizzazione».


Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

A Trieste i funerali di Liliana, il marito: "La verità verrà fuori"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi