Contenuto riservato agli abbonati

Poche certezze e troppe spese: questo Natale a Trieste non ci sarà la pista su ghiaccio

Il Pat, l’unico ad aver risposto al bando del Comune, rinuncia: «La nostra società sportiva non può rischiare di rimetterci»

TRIESTE Niente pista di ghiaccio quest’anno in città in vista delle feste. L’Asd Pattinaggio Artistico Trieste, ovvero l’unico soggetto privato ad aver partecipato alla manifestazione d’interesse bandita dal Comune per la gestione di uno o più impianti in concomitanza con il Natale, ha infatti rinunciato all’incarico proprio ieri, ultimo giorno utile per confermare o meno la disponibilità. Troppe le incognite legate all’aumento dei contagi a fronte di un costo complessivo di gestione - il Comune assicura nel bando la concessione gratuita del suolo pubblico senza ulteriori contributi - ritenuto a propria volta troppo oneroso.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, la passeggiata cinematografica è a Melara

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi