Contenuto riservato agli abbonati

Covid, in un anno la mortalità in regione è calata del 60%: “I dati dimostrano l’effetto positivo del vaccino”

Massimo Silvano

Il governatore Massimiliano Fedriga chiede a sanitari, personale della scuola e forze dell’ordine di prenotarsi in fretta dopo l’introduzione dell’obbligo

TRIESTE La curva si ferma e la zona arancione si allontana. La Regione sparge ottimismo sull’andamento della pandemia in regione e insiste sull’importanza della terza dose e della vaccinazione per le categorie prioritarie. I dati dicono che, rispetto al dicembre 2020 quando il vaccino non c’era, oggi si registra il 60% di mortalità in meno, il dimezzamento dei ricoveri (300 contro 650 circa) e un calo dei contagi pari al 20%.

Il

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Sci paralimpico, Mondiali: Martina Vozza in azione assieme alla guida Ylenia Sabidussi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi