Contenuto riservato agli abbonati

Gelatiere-cioccolatiere: il cormonese Battistutta è il più bravo d’Italia

L’imprenditore di 32 anni che è anche consigliere comunale vince il titolo del Mig a Longarone con una pralina fondente

CORMONS Il cormonese Marco Battistutta è il miglior gelatiere-cioccolatiere d’Italia secondo il Mig, la Mostra Internazionale del Gelato svoltasi nella sua 61a edizione a Longarone, in Veneto. Battistutta, 32 anni, titolare della pasticceria Charlotte a San Giovanni al Natisone e originario della frazione di Borgnano, si è aggiudicato il premio “Una Pralina di Gelateria”. La fiera svoltasi nel Bellunese è una delle più importanti del settore dolciario in Italia, e proprio per questo è ancor più significativo il premio ottenuto da Battistutta, molto conosciuto a Cormons sia per essere attivo nel mondo dell’associazionismo (ha fondato Chei dal Poz, che si occupa di promuovere iniziative e tradizioni a Borgnano) sia per il ruolo di consigliere comunale di maggioranza.

La

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, la passeggiata cinematografica è a Melara

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi