Contenuto riservato agli abbonati

Aurisina, il fronte dell’opposizione si compatta: «Insieme per battere il centrodestra»

Dal centrosinistra alla Lista per il golfo passando per il M5s: tutti pronti a giocare d’anticipo con una proposta unica contro i rivali ora in crisi

AURISINA Compatti, per puntare a vincere le amministrative della prossima primavera e tornare alla guida di un Comune «in mano a una maggioranza di centrodestra che si è sfaldata e non esiste più».

Parte da lontano, stavolta, la campagna elettorale dei partiti che oggi siedono sui banchi dell’opposizione ad Aurisina Cave, ovvero Pd, Unione slovena, Rifondazione comunista, Movimento 5 stelle e Lista per il golfo, che hanno anche annunciato una prima conferenza stampa unitaria per martedì.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

A Trieste i funerali di Liliana, il marito: "La verità verrà fuori"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi