In Friuli Venezia Giulia sono 68 mila i bambini potenzialmente vaccinabili

Dopo l’ok alle somministrazioni dai 5 agli 11 anni

TRIESTE Sono circa 68 mila i bambini residenti in Friuli Venezia Giulia potenzialmente interessati dalla vaccinazione anti-Covid dopo l’ok dell’Aifa alla somministrazione di Pfizer ai più piccoli. Nessun obbligo, siamo chiari, anche perchè sotto i 12 anni non è previsto in Italia il possesso del Green pass, ma una chance utile ad aumentare la copertura vaccinale in regione attraverso un programma di vaccinazione che, dosi permettendo, scatterà dalla seconda metà del mese di dicembre.

L’ok

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

A Trieste i funerali di Liliana, il marito: "La verità verrà fuori"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi