Contenuto riservato agli abbonati

Prefettura di Trieste, super green pass: in arrivo maggiori controlli nei locali e alle fermate del bus

Alla riunione presenti i referenti delle associazioni di categoria

TRIESTE. Controlli nelle vie della movida, nelle zone di maggiore aggregazione, nei locali pubblici. E poi alle fermate degli autobus, perché da lunedì 6 dicembre, pure per salire su un mezzo urbano, servirà il Green pass, anche se “base” e non “super”. Il Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica, convocato mercoledì primo dicembre dal prefetto di Trieste Annunziato Vardè per definire il piano di vigilanza per le settimane di fine anno, atteso entro oggi, condivide una linea comune con le categorie economiche, alleate delle forze dell’ordine alla luce delle novità del decreto Draghi che vietano ai non vaccinati – già da lunedì scorso in un Fvg in zona gialla – di andare al cinema, al teatro e allo stadio,...

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

A Trieste i funerali di Liliana, il marito: "La verità verrà fuori"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi