Contenuto riservato agli abbonati

La storia di mamma Orianna: «Mi sono contagiata all’ottavo mese, poi 45 giorni di tensione»

TRIESTE Sette mesi col pancione che cresce, vedendo avvicinarsi il traguardo con totale serenità: quella di chi, nonostante i giorni trascorsi a scuola con decine di ragazzi, sta benissimo e non vede l’ora di diventare mamma. Poi la brutta sorpresa: qualche giorno di malessere e un tampone positivo all’ottavo mese di gravidanza, cui sono seguiti 45 giorni di salti mortali tra visite ed esami al Burlo, seguendo i protocolli e i percorsi per le pazienti affette dal Covid.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Sci paralimpico, Mondiali: Martina Vozza in azione assieme alla guida Ylenia Sabidussi

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi