Covid, Fvg: oggi 746 nuovi casi e 7 decessi

Sono 24 le persone ricoverate in terapia intensiva

TRIESTE. Oggi, martedì primo dicembre, in Friuli Venezia Giulia, su 9.276 tamponi molecolari, sono stati rilevati 663 nuovi contagi con una percentuale di positività del 7,15%. Sono inoltre 14.493 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 83 casi (0,57%). Nella giornata odierna si registrano i decessi di 7 persone: una donna di 94 anni di Fiume Veneto deceduta in ospedale, una donna di 92 anni di Sgonico deceduta in una Rsa, una donna di 91 anni di San Daniele del Friuli deceduta in una Rsa, un uomo di 89 anni di Pordenone deceduto in ospedale, un uomo di 89 anni di Sacile deceduto in ospedale, un uomo di 82 anni di Vivaro deceduto in ospedale e, infine, una donna di 77 anni di Torviscosa deceduta in ospedale. Le persone ricoverate in terapia intensiva restano 24, mentre i pazienti in altri reparti scendono a 289.

Lo comunica il vicegovernatore della Regione con delega alla Salute Riccardo Riccardi.

I decessi complessivamente ammontano a 3.990, con la seguente suddivisione territoriale: 917 a Trieste, 2.046 a Udine, 709 a Pordenone e 318 a Gorizia. I totalmente guariti sono 120.303, i clinicamente guariti 199, mentre le persone in isolamento risultano essere 6.969.

Dall'inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 131.774 persone (il totale è stato ridotto di 9 unità in seguito alla revisione di altrettanti test rapidi) con la seguente suddivisione territoriale: 30.971 a Trieste, 57.158 a Udine, 25.495 a Pordenone, 16.332 a Gorizia e 1.818 da fuori regione.

Per quanto riguarda il sistema sanitario regionale, è stata rilevata la positività di un amministrativo, un infermiere e due operatori socio sanitari dell'Azienda sanitaria universitaria Friuli Centrale; un amministrativo, tre infermieri, un operatore socio sanitario e due tecnici dell'Azienda sanitaria universitaria Giuliano Isontina; un assistente sociale, tre operatori socio sanitari e un tecnico dell'Azienda sanitaria Friuli Occidentale; un operatore socio sanitario dell'Irccs materno-infantile Burlo Garofolo.

Infine, sono stati rilevati 3 casi tra gli ospiti delle residenze per anziani presenti in regione (Trieste e Montereale Valcellina) e 6 casi tra gli operatori (Udine, Trieste, Monfalcone e Muggia).

Video del giorno

A Trieste i funerali di Liliana, il marito: "La verità verrà fuori"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi