Undici anni fa palpeggiò una minorenne mentre andava a scuola: arrestato a Fernetti

TRIESTE Approfittando della confusione dovuta all’orario di punta, aveva palpeggiato nelle parti intime una studentessa, minorenne, mentre stava recando a scuola. 

Protagonista del grave episodio di violenza sessuale, avvenuto a Roma 11 anni da, è un 33enne di origini romene: l’uomo era scappato in Spagna per non dover scontare la condanna a un anno e cinque mesi di reclusione per violenza sessuale aggravata ai danni di una minorenne.

A consegnarlo alla giustizia, a distanza di anni, sono stati i carabinieri di Basovizza che, impegnati assieme alle pattuglie del Nucleo operativo e radiomobile e della Stazione di Aurisina, in un servizio coordinato di controllo del territorio a Fernetti, hanno individuato l’uomo mentre rientrava dalla Spagna.

L’arrestato è stato condotto al carcere del Coroneo di Trieste.

Video del giorno

A Trieste i funerali di Liliana, il marito: "La verità verrà fuori"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi