Contenuto riservato agli abbonati

A Monfalcone congelate le tariffe per i servizi

I costi per mense, nidi, ospizi, teatro e impianti resta uguale a quello dell’anno in corso. Coperti al 77,04% dalle entrate

MONFALCONE La giunta comunale ha approvato le tariffe dei servizi a domanda individuale, quali mense e trasporti scolastici, nidi e casa di riposo: non subiranno rintocchi all’insù neppure in revisione dell’adeguamento Istat. Si conferma anche per il 2022 la linea di congelamento dei costi, a carico dell’utenza cittadina, per le prestazioni offerte dall’ente. La deliberazione risale a venerdì, su proposta dell’assessore al Bilancio Paolo Venni.

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, la passeggiata cinematografica è a Melara

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi