Contenuto riservato agli abbonati

«Alleanza per Duino Aurisina pretende di essere ascoltata»

Chiara Puntar (Foto Bruni)

La maggioranza di centrodestra alla vigilia di un Consiglio a nervi tesi

DUINO AURISINA. «Rimandiamo al mittente sia l’accusa in base alla quale saremmo alla ricerca di visibilità, sia quella di una presunta assenza di collaborazione da parte nostra. E non ci stiamo a essere messi all’angolo».

Si fa sempre più rovente il clima nel Municipio di Duino Aurisina. Questa dichiarazione a firma di Chiara Puntar - capogruppo di Alleanza per Duino Aurisina, il partito del quale fa parte l’assessore Massimo Romita, oramai in rotta di collisione con il sindaco Daniela Pallotta e il resto della giunta - non lascia infatti presagire alcunché di buono in vista della seduta del Consiglio comunale in programma martedì 30 novembre alle 15, in modalità online, a distanza.

Puntar

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

A Trieste i funerali di Liliana, il marito: "La verità verrà fuori"

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi