Contenuto riservato agli abbonati

Sostituire i prof no vax, in piscina, palestra e lavoro con il tampone. Cosa cambia in regione dal 29 novembre e dal 6 dicembre in 4 punti

Docenti non immunizzati da sostituire

L’estensione dell’obbligo vaccinale al personale della scuola non sarà senza conseguenze. Anche se nelle scuole e nelle università la percentuale dei vaccinati resta alta, il nuovo decreto obbliga i dirigenti scolastici a sospendere i docenti non vaccinati e a sostituirli «mediante l'attribuzione di contratti a tempo determinato che si risolvono di diritto nel momento in cui i soggetti sostituiti, avendo adempiuto all'obbligo vaccinale, riacquistano il diritto di svolgere l’attività lavorativa».

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, la passeggiata cinematografica è a Melara

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi