Contenuto riservato agli abbonati

Muggia, altra “spedizione” contro la sede di Rifondazione

Il quartier generale del Circolo in via Roma preso di nuovo di mira: rubata una bandiera e strappato il manifesto sulla lotta alla violenza di genere

MUGGIA La sede del Circolo di Rifondazione comunista di Muggia, al civico 2 della centralissima via Roma, è stato nuovamente oggetto di atti vandalici da parte di ignoti. Nella notte tra venerdì e ieri è stata infatti rubata una bandiera del partito, che si trovava sul porta- asta al lato dell’ingresso, ed è stato strappato il manifesto esposto in occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne.

Lo

Questo articolo è riservato a chi ha un abbonamento

Tutti i contenuti del sito

1€ al mese per 3 mesi poi 2.99€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Noi Il Piccolo la comunità dei lettori

Video del giorno

Trieste, la passeggiata cinematografica è a Melara

Porridge di avena alla pera e nocciole

Casa di Vita
La guida allo shopping del Gruppo Gedi